banner deflusso ecologico
banner deflusso ecologico


 
 

 

 

   

Galleria fotografica  

01 02 03 04 DSC00187 bella rotta (1024x768) 05 DSC00039 rotta Alpone bella (1024x768) 06 Rotta_Megliadino_saletto (1024x683) 07 DSCF5163 tasso bella (1024x768) 08 IMG_4699 bella (1024x768) 09 Rotte a monte di Caldogno (1024x683) 10 DSC00002 bella (1024x768) (2) 11 DSC00016  Tramigna  bella (1024x768) (2) 13 IMG_4713 bella (1024x768) 12 DSC00169 bella da elicottero (1024x768) 14 IMG_4720 bella (1024x768) 15 DSC00015  Tramigna bella (1024x768) 16 Veggiano1 (1024x683) 17 Vicenza_stadio_Menti (1024x683) (2) 18 IMG_4701 bella (1024x768) 19 Vicenzacittà (1024x683) (2)
   

16.03.2017 - Osservatorio permanente sugli utilizzi idrici: le prime misure per fronteggiare lo scenario di severità idrica
Trasmesso alle Regioni e Province Autonome il “Documento di valutazione sullo stato della risorsa idrica aggiornato a marzo 2017 nel territorio distrettuale e di orientamento rivolto agli Enti ed Autorità competenti sulle possibili misure da adottare nel breve termine”

 

Nel territorio distrettuale la stagione invernale appena conclusa è stata complessivamente caratterizzata da scarse precipitazioni e da una limitata copertura nivale. La neve rappresenta la riserva “certa” d’acqua che si renderà disponibile durante i mesi primaverili/estivi, a fronte dell’incertezza delle previsioni di precipitazione nel medio-lungo periodo.

L’Osservatorio permanente istituito il 13 luglio 2016 per affrontare tali circostanze, si è già riunito 5 volte, a partire da dicembre, monitorando lo stato delle risorse idriche e individuando linee di azione per fronteggiare il rischio di siccità e carenza idrica.

Durante l’ultimo incontro del 14/03/2017, riscontrando il perdurare di condizioni di scarsa disponibilità idrica, si è ricondotto l’attuale stato delle risorse idriche ad uno scenario di severità idrica bassa che però potrebbe aggravarsi già dalle prossime settimane con l’avvio della stagione irrigua. È stato dunque elaborato il “Documento di valutazione sullo stato della risorsa idrica aggiornato a marzo 2017 nel territorio distrettuale e di orientamento rivolto agli Enti ed Autorità competenti sulle possibili misure da adottare nel breve termine”.

Il documento è stato inviato alle Regioni e Province Autonome del distretto quale supporto alla definizione, per tempo, delle azioni di mitigazione.

 

>> Collegamento al documento

 

Termini utili:

Carenza idrica

Siccità

Scenario di severità idrica bassa

Scenario di severità idrica media

Scenario di severità idrica alta

   
© Distretto delle Alpi Orientali